In Evidenza, Iniziative, Novità

Premio Francesca Martini per una tesi di Laurea di tipo sperimentale in Oncoematologia 2023 dell’importo di €5.000

Con il generoso contributo della famiglia e degli amici di Armando Felsani

NAnA ETS bandisce un concorso per un Premio di €5.000,00 con scadenza il 20 agosto 2023.
Il Premio Francesca Martini per una tesi di laurea di tipo sperimentale in Oncoematologia nasce dall’idea di sostenere i giovani laureati di valore che desiderino portare avanti la propria carriera nell’ambito della ricerca e incoraggiarli ad accedere al percorso di dottorato. Condizione per l’elargizione del premio è che il/la recipiente partecipi e sia ammessa/o a un corso di dottorato di ricerca nel campo delle malattie ematologiche neoplastiche.
La famiglia e gli amici di Armando Felsani partecipando a questo premio intendono ricordarne la figura di valente scienziato e la generosa umanità.
La Commissione di Valutazione è composta da:
Lucio Luzzatto, Presidente, Università di Firenze
Stefano Casola, IFOM, Milano – Francesco Mannelli, Università di Firenze
Cristina Mecucci, Università di Perugia – Tiziana Ottone, Università di Roma Tor Vergata

Si ringrazia la Società Italiana di Ematologia Sperimentale per la promozione e la diffusione delle notizie riguardanti questo premio.

Informazioni utili:

  • Il concorso assegna un premio di €5.000,00 per una tesi di Laurea sperimentale su un progetto nel campo delle malattie ematologiche neoplastiche, discussa nel periodo compreso fra Giugno 2021 e Luglio 2023.
  • Requisito minimo per la partecipazione al premio è la laurea nel corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia, in Biotecnologie, Scienze Biologiche, Biotecnologie Farmaceutiche, Ingegneria Genetica, Chimica e affini, in seguito alla discussione di una tesi di Laurea sperimentale su un progetto nel campo delle malattie ematologiche neoplastiche, con una votazione minima di 110/110.
  • Per partecipare è necessario: compilare l’apposito modulo scaricabile qui;
  • scrivere una breve lettera di intenti (max 300 parole) con riferimento al dottorato che si intende perseguire;
  • inviare tutto, insieme a copia di un documento di riconoscimento e alla tesi di laurea a Nanaonlus88@gmail.com entro e non oltre il termine del 20 agosto 2023.
  • Condizione per l’elargizione del premio è che il/la recipiente partecipi e sia ammessa/o ad un corso di dottorato di ricerca in campo oncoematologico, da dimostrare previa presentazione del certificato di ammissione da inviare anche successivamente alla scadenza del bando il 20 agosto 2023 ma non oltre il 15 novembre 2023.
  • La consegna del premio avverrà entro il 15 dicembre 2023.

2023 – Premio Francesca Martini per una tesi di Laurea di tipo sperimentale in Oncoematologia

Simona Procopio, vincitore del Premio Francesca Martini per una tesi di Laurea di tipo sperimentale in Oncoematologia 2023, dell’importo di €5.000, con una Tesi su “Musashi-2: un potenziale nuovo target terapeutico per la Leucemia Linfoblastica Acuta infantile MLL–riarrangiata“.

Commissione di Valutazione del Premio:
Lucio Luzzatto, Presidente, Università di Firenze – Stefano Casola, IFOM Milano – Francesco Mannelli, Università di Firenze – Cristina Mecucci, Università di Perugia – Tiziana Ottone,                                                    Università di Roma Tor Vergata.

2022 – Premio Francesca Martini per una tesi di Laurea di tipo sperimentale in Oncoematologia

Stefano Di Giovenale, vincitore del Premio Francesca Martini per una tesi di Laurea di tipo sperimentale in Oncoematologia 2022, dell’importo di €5.000, con una Tesi su “La caratterizzazione del reguloma della Leucemia Linfoblastica Acuta pediatrica rivela meccanismi di evoluzione tumorale“.

Commissione di Valutazione del Premio:
Lucio Luzzatto, Presidente, Università di Firenze – Stefano Casola, IFOM Milano –  Francesco                                           Mannelli, Università di Firenze – Cristina Mecucci, Università di Perugia  – Tiziana Ottone,                                                   Università di Roma Tor Vergata.

2021 – Premio Francesca Martini per una tesi di Laurea di tipo sperimentale in onco-ematologia
Giorgia Silvestrini, vincitrice del Premio Francesca Martini per una tesi di Laurea di tipo sperimentale in Oncoematologia 2021, dell’importo di €3.000, con una Tesi su “Deregolazione del pathway del TGF-β in pazienti affetti da sindrome mielodisplastica con mutazione del gene SF3B1″ 
Commissione di Valutazione del Premio:
Lucio Luzzatto, Presidente, Università di Firenze – Francesco Mannelli, Università di Firenze – Cristina Mecucci, Università di Perugia – Maria Teresa Voso, Università di Roma Tor Vergata, Presidente SIES – Tiziana Ottone, Università di Roma Tor Vergata.